Tuscania, danni da vento: prassi per la denuncia

In merito alle avverse condizioni meteorologiche che si sono verificate nei giorni 5,6,7 corrente mese, con forti venti che hanno colpito il nostro territorio, il Comune di Tuscania avverte di comunicare presso l’ufficio protocollo i danni subiti alle strutture agricole ed alle colture, in particolare lo sradicamento di piante di olivo. Pertanto tutti i proprietari terrieri, i coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli possono effettuare la segnalazione, mediante documentazione cartacea, da dove si possa rilevare l’entità dei danni, eventuale perizia, luogo e rilievi fotografici.

Seguirà comunicazione al Settore decentrato Agricoltura di Viterbo per una azione di monitoraggio per l’attivazione delle procedure necessarie per il riconoscimento dello stato di calamità naturale.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI