Tortino di alici un antipasto perfetto per la stagione estiva

di Giovanna Santececca

Il tortino di alici è un antipasto perfetto per la stagione estiva… strati di alici si alternano a morbide patate e pomodori succulenti. Le alici, o acciughe come le chiamiamo noi si accreditano come uno dei più buoni pesci azzurri non solo secondo il mio gusto personale e non solo.

Ingredienti
300gr di patate
20 alici
300gr di pomodori
2 rametti di origano
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio EVO

Procedimento
Mettere le patate a bollire in abbondante acqua salata, con la loro buccia,
per circa 20 minuti. Le patate dovranno essere ben cotte.
Mentre aspettate che le patate siano cotte dedicatevi alla pulizia ed alla
preparazione delle alici.
Sciacquate le alici sotto l’acqua corrente ed asciugatele.
Lavate i pomodori e tagliateli a fette, che dovranno avere uno spessore di
circa mezzo centimetro.
Tagliate a fette le patate, anche queste dello spessore di circa mezzo
centimetro, lasciate la buccia.
Prendete una pirofila e cospargete il fondo della pirofila con un po’ di
olio per evitare che il tortino si attacchi al fondo della pirofila.
Un primo strato sarà costituito dalle patate, poi dalle alici, con la pelle
rivolta verso l’alto, e poi dai pomodori.
Quando avrete terminato l’ultimo strato salate e pepate a piacimento e
irrorate con un filo d’olio.
Mettere in forno a 180°C per circa 30-40 minuti.
Passato questo lasso di tempo il piatto sarà pronto per essere servito.

Gustarlo significa un tuffo nel passato. Può accreditarsi anche come un secondo ideale e sfizioso per una cenetta di pesce che coniuga gusto e anche salute grazie agli omega3.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI