Terremoto: chiude anche Unitus il 19 gennaio

L’Università della Tuscia comunica che le attività’ correlate alla didattica (esami, esercitazioni, etc.) saranno sospese il giorno 19 gennaio.

Dalle prime verifiche effettuate presso le strutture, a seguito del sisma, non risultano evidenti criticita’. Per maggiore sicurezza sono in corso ulteriori controlli che si svolgeranno fino alla giornata del 19 gennaio.

L’universita’ resta aperta per il personale docente e tecnico amministrativo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI