Tarquinia: cittadinanza onoraria a Pierluigi Pirandello

È stato convocato il 22 marzo il consiglio comunale, alle ore 9, per conferire la cittadinanza onoraria a Pierluigi Pirandello e a Letizia Ermini Pani. Pirandello, nipote del grande drammaturgo Luigi e figlio del noto pittore Fausto, oltre ad essere un affermato avvocato, è un noto amante della cultura e mecenate. Presso la sua casa romana, crocevia di artisti, si tengono costanti e numerosi incontri culturali. Tra le attività, che ancora conduce con entusiasmo e profonda passione, quella della promozione di artisti e scrittori.
Da oltre 30 anni ha scelto come sua residenza estiva e non solo, Tarquinia, affascinato sia dagli aspetti paesaggistici ma, ancora di più, dalla sua cultura millenaria.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI