Spenti i riflettori di “ColtivaCorti”, il festival di Tuscania che valorizza i cortometraggi delle scuole

Si è conclusa con grande entusiasmo e partecipazione, la seconda edizione di ColtivaCorti a scuola, il Festival, proposto da L’Alveare Cinema e Compagnia Genitori Instabili nel weekend 24-26 giugno 2021 a Tuscania. L’iniziativa, realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola promossa dal MI e dal MIC, rende merito e valorizza i cortometraggi in concorso e il lavoro fatto nelle scuole. Il concorso si propone come modo di raccontare i valori della campagna, delle tradizioni rurali, del rispetto e della tutela dell’ambiente e della natura attraverso l’ideazione, la produzione e la promozione di opere cinematografiche.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI