Siglato l’accordo Unitus – Universidade Federal do Paranà

Ricerca, sviluppo e internazionalizzazione alla base dell’accordo siglato tra il rettore Alessandro Ruggieri e il rettore dell’“Universidade federal do Paranà” (Brasile), Ricardo Marcelo Fonseca. L’accordo si aggiunge a quelli già sottoscritti con numerosi atenei brasiliani e, questo, nello specifico, sarà orientato all’approfondimento delle scienze giuridiche e sociali. Presenti alla firma anche i docenti del dipartimento DISTU Alberto Spinosa e Edoardo Chiti, quest’ultimo, delegato del Rettore per le Relazioni Internazionali. L’intesa siglata durerà cinque anni, con possibilità di rinnovo, e consentirà scambi tra il personale tecnico amministrativo, il personale docente e gli studenti iscritti ai corsi di laurea triennale e magistrale. Fondamentali anche gli scambi di materiali scientifici finalizzati alla condivisione di importanti progetti di ricerca e organizzazione congiunta di workshop di approfondimento. I nuovi accordi – ha affermato il rettore Ruggieri – sono sempre azioni “concrete” messe in campo dall’università per rafforzare il dialogo tra gli atenei, italiani ed in questo caso esteri, per creare sempre nuove opportunità di crescita e soddisfare sempre di le esigenze del momento. E’ importante poi guardare a questi paesi, come il Brasile, che riservano diverse prospettive e bisogni emergenti da cogliere. Nuovi scenari verso i quali trasferire e condividere le nostre eccellenze”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI