Sicurezza sul lavoro: torna il ‘Safety Day’ al Dafne

L’iniziativa, che si inserisce nell’ambito della Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro, si terrà, a partire dalle ore 9, nell’Aula Blu della Facoltà di Agraria, in Via S. Camillo De Lellis.
Il tema della giornata sarà “La prevenzione scende in campo“: l’evento è dedicato allo studio della sicurezza, salute e benessere nel settore agro-forestale.
Come ogni anno saranno presenti esperti del settore provenienti da ambiti istituzionali, come le ASL, e da aziende private. In questa edizione, inoltre, è prevista una dimostrazione pratica in campo riguardante la sicurezza e l’ergonomia nella manutenzione del verde.
In questo settore il Laboratorio di Ergonomia e Sicurezza del Lavoro del Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali (DAFNE) sta collaborando con il Dipartimento Tecnologie di Sicurezza dell’Inail nella definizione di linee guida per l’esecuzione delle operazioni di manutenzione degli alberi d’alto fusto mediante la tecnica del treeclimbing. Sta inoltre portando avanti ricerche su alcuni aspetti ergonomici legati all’impiego di attrezzature portatili come motoseghe e tosasiepi alimentate a batteria.
Tra i temi affrontati si spazierà dagli incentivi alle aziende per la formazione dei lavoratori ed il miglioramento della sicurezza al quadro degli adempimenti normativi che disciplina questa importante materia in ambito agricolo e forestale.
Il “Safety Day 2015” è organizzato dal Laboratorio di Ergonomia e Sicurezza del Lavoro con la collaborazione del Servizio di Prevenzione e Protezione dell’Ateneo viterbese, del Servizio di Prevenzione, Igiene e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro della ASL di Viterbo e dello Spin-off accademico SEA Tuscia. La giornata di studio ha ottenuto il patrocinio dell’Associazione Italiana di Ingegneria Agraria, dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Viterbo e delle principali associazioni di categoria agricole.
La partecipazione è libera e gratuita e il programma della giornata è disponibile sul sito www.ergolab-unitus.com.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI