Si è aperto il Grest 2018 all’ombra della Palanzana

Con la distribuzione di maglietti e cappelli, gialli, verdi, blu e rossi, e con la relativa assegnazione dei bambini alle quattro squadre, si è aperto il Grest 2018, nello splendido spazio verde dell’oratorio all’ombra della Palanzana, che per venti giorni si trasformerà nell’Isola che non c’è!

Il Grest quest’anno è ispirato al film Pan – Viaggio sull’isola che non c’è, rivisitazione del classico Peter Pan di J.M. Barrie, diretto da Joe Wright e uscito nelle sale italiane nel 2015. La vicenda dell’eterno bambino si incrocia con quella di un pirata diabolico e crudele che detta legge a Neverland, luogo meraviglioso popolato da fate. Questa colorata e magica città può essere liberata solo dall’arrivo di un giovane prodigio in grado di volare e guidare il popolo degli indigeni e delle fate in rivolta contro Barbanera: Peter Pan!

A dare vita e senso al Grest, ai tanti giochi, alle uscite nei luoghi più belli della nostra città, e ai laboratori, con i loro sorrisi, la loro gioia di vivere, i loro colori, saranno 350 bambini e 150 animatori, oltre a catechiste e collaboratori, e all’inesauribile Rettore e parroco della Basilica de La Quercia , Don Massimiliano, unico ed inimitabile capitano dell’isola che non c’è!

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI