Serd, Psicologia, Neuropsichiatria infantile e servizi per la disabilità, Medicina legale, come sono rimodulate le attività

Coronavirus, proseguono le rimodulazioni dei servizi nel rispetto delle norme comportamentali che tutti stiamo seguendo in questi giorni. Ecco, di seguito, gli ultimi aggiornamenti relativi al SerD (Servizio per le dipendenze patologiche), alla Psicologia, ai servizi per la disabilità (adulti e minori) e alla Medicina legale.

 

SerD

  • Rimangono aperte tutte le sedi distrettuali di Montefiascone, Tarquinia, Viterbo e Civita Castellana, con orario ridotto dalle 8 alle 14;
  • Viene affidata la terapia per un periodo più lungo (2,3 o 4 settimane, in base alle singole situazioni);
  • Sono sospese le visite e i prelievi per l’attività intra moenia.

 

Psicologia

  • Le prime visite sono sospese, ad eccezione delle urgenze
  • I trattamenti individuali sono garantiti privilegiando la modalità a distanza: telefono e videochiamata;
  • Sono sospesi i trattamenti di gruppo.

 

Neuropsichiatria infantile e disabilità

  • Tutte le sedi di servizio (Tarquinia, Montefiascone, Civita Castellana, Viterbo e Vetralla) rimangono aperte durante la mattina, dalle 8 alle 14;
  • Sono sospese le attività terapeutiche e riabilitative di gruppo;
  • Sono garantiti i trattamenti individuali, i piani di trattamento, le prescrizioni mediche per i farmaci e le relazioni, ritenuti urgenti;
  • Vengono garantite, via telefono, le consulenze, il monitoraggio e il sostegno anche con i familiari delle persone con disabilità.

 

Medicina legale

  • Sono sospese tutte le sedute della commissione medica locale patenti fino al 3 aprile;

Tutte le altre certificazioni medico legali sono limitate a quelle reputate urgenti e indifferibili, previa valutazione da parte del servizio, che richiede l’autocertificazione da parte degli interessati.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI