Provabaseball, a Montefiascone coinvolti 50 bambini provenienti da Lazio e Toscana

Il caldo non frena l’attività del WiPlanet con i giovani, utilizzando al meglio il tappeto erboso e la possibilità di avere refrigerio dall’acqua nebulizzata. Così la società giallo-verde non ha rinunciato a organizzare la manifestazione di domenica 3 luglio, modellata sul “Batti e Cresci” toscano che tanta riuscita ha avuto il 2 giugno a Monteriggioni.
I ragazzi, provenienti, oltre che da Montefiascone, da Siena, Firenze e Grosseto, giocheranno due partite di circa 1 ora, una alla mattina e una al pomeriggio, dividendosi tra più piccoli (6-8 anni) e più grandi (10-11 anni) su due campi in contemporanea, segnati vicini sul terreno di gioco.
Le squadre saranno miste e il punteggio non conterà, l’importante sarà passare del tempo in allegria con il piacere di divertirsi giocando a baseball, genitori compresi.
Infatti la giornata prevede alla fine anche lo scivolo d’acqua e qualche spezzone di partita dove si esibiranno volenterosi genitori, che si potranno confrontare con i figli.
Il divertimento è assicurato e tutti i ragazzi sono invitati sia allo scivolo sia a provare a battere, indicativamente dalle 16.00 in poi. Invito speciale, rivolto alle ragazze…

Mentre Flavia Carletti oggi si giocherà il titolo europeo di softball U22 in Repubblica Ceca con la squadra Nazionale, le ragazze ieri si sono divertite con quella grande allenatrice che è Alessandra Cirelli, che ha promesso di aiutare il Montefiascone a ricostituire quella squadra femminile che manca da troppi anni dal colle.

Per informazioni: 347.8957233.

Inoltre, da lunedì 4 luglio, presso lo stadio baseball, si svolgerà il Summer Camp dell’Accademia di danza New Angel e tra i giochi sarà possibile anche giocare a baseball e softball.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI