Piccoli Comuni d’Italia a Bomarzo: XXI Assemblea e XVI Festa Nazionale il 22 e 23 ottobre

ANPCI – Associazione Nazionale dei Piccoli Comuni, da intendere quelli sotto i cinquemila abitanti ha scelto Bomarzo per  la XXI Assemblea unita alla XVI Festa Nazionale. Una due giorni che avrà come tema portante: ”I piccoli comuni al tempo del coronavirus“, nel sottotitolo l’inciso “I piccoli comuni sono e restano politicamente economicamente socialmente la vera alternativa”, città ospitante Bomarzo, che ha sviluppato il nutrito programma delineato nei luoghi più belli il Parco dei Mostri, Palazzo Orsini Bomarzo, sede comunale e Palazzo Orsini nel delizioso borgo miniatura di Mugnano in Teverina. Apertura con il saluto del sindaco Marco Perniconi e la relazione di Franca Biglio, presidente Nazionale A.N.P.C.I. 

Il programma

VENERDÌ 22 OTTOBRE

ore 14.00 Accoglienza partecipanti e accreditamento presso il Parco dei Mostri (Sacro Bosco) di Bomarzo;

ore 14.45 Apertura lavori: Saluto del Sindaco Marco Perniconi, Relazione di Franca Biglio, Presidente Nazionale A.N.P.C.I., Saluto delle autorità. Modera il Senatore Marco Perosino;

Ore 17.30 Dibattito: “La parola ai Sindaci”: esperienze vissute. Modera Francesco Cerisano (ItaliaOggi); Adempimenti Statutari;

ore 19.30 Momento conviviale presso il ristorante all’interno del Sacro Bosco.

 

SABATO 23 OTTOBRE

ore 09.30 Tavola Rotonda presso Palazzo Orsini in Mugnano in Teverina: presentazione attività ANPCI Servizi e PON-PA- (Rafforzamento capacità istituzionale e amministrativa della Pubblica Amministrazione); La Strategia italiana per la Banda Ultra Larga e le prospettive per i Piccoli Comuni; Presentazione Prima Edizione Premio Letterario Nazionale Piccoli Comuni d’Italia – anno 2022. Modera Francesco Cerisano (ItaliaOggi);

ore 13.00 aperitivo a buffet sulla piazza di Mugnano in Teverina;

ore 15.00 Visite guidate alla scoperta di Bomarzo: cittadina etrusca e dintorni;

ore 19.30 momento conviviale con degustazione prodotti della Tuscia presso Palazzo Orsini Bomarzo;

Il comune di Bomarzo, in collaborazione con l’associazione Tuscia in Fiore, mette in mostra la Tuscia per la serata che conclude i lavori.

Sulle note dei musicisti del Gruppo Ars Nova verrano offerti in degustazione:
Carpacci di Lago di Paola Dotarelli di Bolsena
Bruschette all’Olio Extra Vergine d’Oliva di Blera, di Piercarlo Torelli
Formaggi di Davie Paolacci di Vetralla
Salumi di Viterbo di Mauro Stafanoni
Aleatico di Grotte di Castro, di Antonella Pacchiarotti
Cioccolata di Viterbo di Roberto Zena
Amaro Viterbium di Viterbo

ore 21.30/22.00 Cerimonia passaggio della Chiave dei Piccoli Comuni d’Italia dal sindaco di Inverno e Monteleone al sindaco di Bomarzo – presso Palazzo Orsini Bomarzo.

IL TUTTO SI SVOLGERÀ NEL MASSIMO RISPETTO DELLE NORMATIVE COVID-19.

I partecipanti devono essere in possesso del GREEN PASS.

 

Per info contattare: comunebomarzo@gmail.com
Consigliere Elisabeth Lagrimino: tel 340 0859460

Sacro Bosco, Bomarzo
Palazzo Orsini, Mugnano

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI