Pattinaggio artistico,doppio argento europeo per Ludovica Delfino

Anche Ludovica Delfino “Pianoscaranese doc”, già pluricampionessa mondiale ed europea, porta in alto i colori viterbesi nel vecchio continente. Infatti, l’atleta della Star Roller Club, ai recenti campionati europei gruppi show & precision svoltisi a Lleida in Spagna ha conquistato due splendide medaglie d’argento nella gara dei quartetti e dei piccoli gruppi.

La prima medaglia arriva dai piccoli gruppi, con il Roma Roller Team, con l’esibizione dal titolo “Incubus”, “La ragazza (Ludovica) scappa dai mostri dei film horror e alla fine non sa distinguere più il sogno dalla realtà. Incontra Samara di The ring, It con il suo palloncino e

Freddy Krueger”. Il programma dinamico e coinvolgente è ricco di effetti speciali e conquista i giudici, tanto che tre di loro mettono il gruppo al primo posto, tanto da meritare il secondo gradino del podio dietro soltanto ai padroni di casa spagnoli.

Il giorno successivo si replica con il quartetto Neovis che quest’anno presenta un’esibizione sulle note della Turandot,  celebre opera di Puccini. Sulle note del nessun dorma, la principessa dal cuore di ghiaccio (la nostra splendida Ludovica) grazie all’aiuto del cielo e della notte stellata si concederà al principe innamorato e all’alba trionferà l’amore. Ancora un’esibizione magistrale e ancora una medaglia d’argento alle spalle del quartetto Spagnolo.

Nonostante l’anno di pausa forzata a causa della ben nota emergenza sanitaria che sta sconvolgendo le abitudini di tutti noi, Ludovica e tutti gli altri atleti della nazionale italiana hanno ripreso il cammino da dove era stato interrotto. Solo titoli e podi per gli atleti azzurri.

L’atleta della Star Roller Club Viterbo si conferma a livello nazionale e internazionale continuando e rendere orgogliosi di lei tutti i viterbesi e tutti coloro che amano il pattinaggio artistico a rotelle che tante soddisfazioni ha dato negli anni alla nostra città.

Quest’anno, forse più di ogni anno passato, è stato per Ludovica ricco di soddisfazioni: Due ori ai campionati italiani gruppi (Quartetti e piccoli gruppi) con i Neovis ed il Roma Roller Team, sesto posto al campionato italiano “Solo Dance” che le è valso la convocazione in nazionale per la Coppa di Germania dove ha sfiorato il podio, terzo posto al Trofeo Internazionale “Filippini” di Misano Adriatico. Ed ora, senza una pausa, di nuovo in pista per prepararsi al meglio per il campionati mondiali gruppi show & precision che si terranno ad ottobre in Paraguai.

I complimenti  a Ludovica arivano dalle allenatrici Martina e Elena Tosini, Elisa Cascioli che l’hanno seguita anche in questa avventura spagnola, da dirigenti e compagne di squadra della Star Roller Club, da parenti, amici e tutti i viterbesi amanti del pattinaggio.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI