Parasite di Bong Joon-Ho il film coreano palma d’oro a Cannes, una magnifica storia di servi e padroni

Viene  dall’oriente la storia più convincente, quella che ha meritato la Palma d’Oro a Cannes secondo il parere espresso dalla giuria. Bong Joon-Ho ha effettivamente sorpreso tutti con il suo Parasite. Un dramma, un melodramma, una grandissima satira sociale di oggi, con un po’ di horror e thriller. Dal regista stesso arriva la richiesta di non dire troppo del film e di lasciare allo spettatore la possibilità di godere fino in fondo della visione. Due parole però bisogna dirle per questo film straordinario. È una magnifica storia di servi e padroni. Di poveri e di ricchi. Di non privilegiati e di abbienti. Un film che va avanti di con una serie infinita di colpi di scena e regala una storia vera al grande pubblico.  Un film a metà tra Shoplifters – Un affare di famiglia e SnowpiercerParasite sarà distribuito in Italia da Academy Two.E come suggerisce il regista da spettatori lo vedremo e lo recensiremo.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI