Otello Colonna: “La mia pittura segni e colori”

Luciano Pasquini

Otello Colonna, ci aspetta nella location della  mostra permanente in Via Monte Zebio, 11 a Viterbo per presentarci le sue creazioni.

I suoi quadri eseguiti con la tecnica del “Drip Paintings” fanno bella vista  nelle pareti, sono corredati da una breve descrizione, che può cambiare di volta in volta,in linea con  le emozioni che i quadri possono dare all’osservatore, sono  legati al cambiare della luce e dell’umore di chi li guarda. La Drip Paintings è una tecnica caratteristica dell’ action painting americana resa famosa negli anni quaranta da Jackson Pollock nel dripping lo smalto, o vernici industriali, usate proprio da Pollock intorno al 1947 dove il colore viene fatto filtrare sulla tela poggiata in terra o da un contenitore bucherellato o schizzato direttamente con le mani o servendosi di pennelli e bastoncini. Questo stile informale verrà molto usato tra gli anni cinquanta e sessanta da correnti europee. Otello coltiva questa passione da anni, ma ha effettuato rare esposizioni.Con questa mostra permanente, visitabile nei fine settimana intende condividere la sua arte con un pubblico sempre  più ampio. La Drip Paintings  è un’arte può piacere o non piacere, se l’osservatore ne viene attratto ed entra in risonanza con il quadro, sicuramente sarà si rivelerà un’esperienza unica. Visitando la mostra  osservando da vicino ogni singolo quadro, si vive  la stessa sensazione che si ha osservando un oggetto al microscopio, il tratto e  il colore quasi spruzzato, ricco di combinazioni cromatiche crea disegni inimmaginabili, che solo un artista come Otello Colonna riesce a concepire forte di  una creatività singolare tutta sua.

La mostra è visitabile nei giorni di ven/sab/dom dalle ore 17.30 presso la “Permanet Exhibition”di via Monte Zebio, 11 a Viterbo, nel quartiere Cappuccini. L’ingresso è libero.

“Ma se passando nelle ore serali di qualsiasi giorno vedete luci accese, entrate pure”.

E’ l’invito di Otello Colonna l’artista la cui ispirazione non ha orario.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI