Natale, garantita raccolta dei rifiuti tutti i giorni festivi

raccolta

Garantita la raccolta dei rifiuti tutti i giorni festivi del periodo natalizio, implementazione dei cestini gettacarte fuori e dentro il centro storico, collocazione di nuovi contenitori per la raccolta delle deiezioni canine nei parchi o nelle zone frequentate da cani, potenziamento del numero verde di Viterbo Ambiente. Questi i principali punti stabiliti durante l’incontro tecnico tra il Comune di Viterbo e i responsabili della società Viterbo Ambiente. Tra i principali argomenti affrontati e discussi durante la riunione, rientrano le principali criticità del servizio di igiene urbana, ma anche le strategie e le azioni da portare avanti nel breve periodo, sia per migliorare il servizio rivolto al cittadino, sia per risolvere alcune delle  problematiche contrattuali sollevate dalla stessa ditta appaltatrice. A illustrare nel dettaglio quanto richiesto dall’amministrazione e concordato con la società Viterbo Ambiente nell’odierno incontro è l’assessore Andrea Vannini, che spiega: “Durante le festività natalizie la raccolta dei rifiuti verrà garantita tutti i giorni, secondo il calendario dei diversi quartieri. Si sta già provvedendo al posizionamento di 30 nuovi cestini gettacarte, nelle zone esterne al centro storico. Nuovi cestini anche all’interno del centro cittadino subito dopo le feste. Con il nuovo anno saranno inoltre posizionati 12 contenitori per la raccolta delle deiezioni canine nei parchi o nei luohi abitualmente frequentati da cani, con possibilità di ritirare i sacchetti presso l’ecosportello di Viterbo Ambiente in via Garbini. Entro il prossimo gennaio verranno risolti i problemi con il centralino del numero verde di Viterbo Ambiente, servizio utile al cittadino che necessita di informazioni o che deve  segnalare disservizi. A tal proposito – continua l’assessore alle politiche per l’ambiente Vannini – segnaliamo nuovamente il funzionamento dell’Ecosportello di Viterbo Ambiente, istituito all’interno dell’Assessorato in via Garbini. Ricordiamo inoltre che è a disposizione dei cittadini tutte le mattine, da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 ed è contattabile al numero 0761.348440”.

Durante l’incontro si è parlato anche di iniziative di sensibilizzazione rivolte ad alcune categorie immprenditoriali. “Insieme a Viterbo Ambiente – aggiunge l’assessore di Palazzo dei Priori – stiamo definendo delle azioni mirate ad alcune utenze specifiche, come ad esempio ristoratori e amministratori di condominio, in modo da incentivare la raccolta differenziata, intervendo e risolvendo le criticità rilevate sia dalla ditta che dagli uffici comunali preposti al controllo. Nell’ambito di  questo percorso costruttivo avviato dall’amministrazione con la ditta appaltatrice per il miglioramento dei servizi ci si è dati un limite temporale da rispettare. Entro la prossima primavera si provvederà all’ottimizzazione dell’attività di spazzamento, al ripristino del servizio di corvè al centro storico e all’estensione del porta a porta alle utenze della Zona C, con la sostanziale riduzione del numero delle isole di prossimità e il riposizionamento di quelle che rimarranno per servire le residue utenze sparse, con priorità per tutte quelle che hanno avuto l’attrezzatura domiciliare, ovvero mastelli o bidoni”. “Tutte le attività messe in campo dall’amministrazione per migliorare la qualità del servizio – precisa e conclude l’assessore Vannini – non potranno però prescindere dall’impegno del singolo cittadino nel contribuire al mantenimento del decoro urbano. Alla base di tutto deve esserci indispensabilmente una corretta raccolta differenziata, nel rispetto di modalità, orari e spazi consentiti”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI