Medioera, il regista Edoardo De Angelis a Viterbo

mozzarella stories

Si rinnova la collaborazione con l’Università della Tuscia e il festival di cultura digitale Medioera, attraverso  l’appuntamento con Edoardo DeAngelis, regista e sceneggiatore, autore di “Mozzarella stories” e “Perez.”.

Il regista Edoardo De Angelis è “figlio” del Centro Sperimentale di Cinematografia dove ha realizzato i suoi primi (di una lunga serie) cortometraggi come “Kappa e Kappao”, “Lo Scambio”, “Mors Tua” e il documentario “Not my way” e approda al lungometraggio con i già citati “Mozzarella stories” e “Perez.”, quest’ultimo presentato fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia.  De Angelis, che tra l’altro si è occupato di una studio su “Il Gabbiano” di Checov e ha diretto un corto su “Le notti bianche” di Dostoevskij, racconterà la sua esperienza di trasmettere messaggi attraverso la macchina da presa.

L’incontro è previsto per giovedì 9 aprile presso l’incubatore iCult di via Faul alle ore 16.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI