Medea anteprima mondiale di Quartieri dell’Arte in chiusura

E’ l’appuntamento di chiusura di un Festival quello di Quartieri dell’Arte che ha reso la città di Viterbo un reale palcoscenico di quel teatro impegnato che non siamo più abituati a vedere nel capoluogo della Tuscia.
Martedi 27 ottobre al Mat di Via del Ganfione a Viterbo è la volta di MEDEA un progetto di Øystein Stene e Maria Sand. In collaborazione con la KHIO di Oslo. Con Silvia Gallerano (attrice premio Fringe Festival Edimburgo per lo spettacolo “La merda”, di Christian Ceresoli).
Mise en espace a cura di Sandro Mabellini. Ancora un ‘ANTEPRIMA MONDIALE
proofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Creative Europe.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI