Magoni & Spinetti Ortaccio jazz Festival la piccola meraviglia

Grande apertura giovedi 16 luglio all’Ortaccio Jazz Festival con. Antonello Salis Michele Rabbia iconografia della musica jazz. E gran finale il 19 luglio con il duo Magoni&Spinetti che a distanza di due anni dal precedente album, si presenta nuovamente sulla scena musicale internazionale con un nuovo progetto che pone un sigillo su una carriera lunga dodici anni e costellata di successi. Nelle nuove date del tour c’è anche la Tuscia; un grande regalo che il Festival di Vasanello fa agli estimatori di questo sofisticato duo che con la bellezza del cantato e la ricercatezza dell’arrangiamento, restituisce alla musica una seconda vita. L’Ortaccio Jazz Festival alla sua decima edizione si connota sempre più un evento di nicchia dal 16 al 19 luglio nella cittadina della Tuscia. Organizzato dall’associazione culturale “Messico&nuvole”
Magoni & Spinetti dodici anni di collaborazioni ininterrotte , lei voce e lui contrabasso, ritornano alle loro origini con cose semplici ma genuine, canzoni popolari e sconosciute, contenute nell’album “Little Wonder” uscito per la Warner il 31 marzo scorso. Dopo il Sold Out di Parigi, Lione e Londra, Petra Magoni e Ferruccio Spinetti hanno avviato il loro tour: che iniziato il 27 giugno al Festival Jazz di Cheverny in Francia si concluderà , il 10 ottobre al Centre Culturel Jean-Arp di Clamart sempre ,girando nel bel mezzo l’intera Italia sino ad arrivare super attesi il 19 luglio in Piazza Ortaccio a Vasanello. www.facebook.com/MusicaNuda www.ojfestival.it
PROGRAMMA Ortaccio Jazz Festival :
giovedì 16 luglio – Antonello Salis Michele Rabbia
venerdì 17 luglio – Francesco Bearzatti & Tinissima 4et
sabato 18 luglio – Mario Raja Big Bang
domenica 19 luglio – Petra Magoni Ferruccio Spinetti

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI