I love shopping natalizio

vetrine

Un giro per le vie dello shopping a Viterbo e nei centri della provincia. Iniziamo dal capoluogo,da  Corso Italia , dove cogliamo la notizia splendida, un cartello annuncia sulla saracinesca l’apertura dello storico Caffè Schenardi, il Corso, la via dello struscio, riporta alle insegne più famose di borse, abbigliamento con negozi storici come  Luisa Spagnoli,ma anche brand attuali come Carpisa, Bottega Verde per la cosmesi, oggettistica, scarpe, abbigliamento bambini, Via Roma una volta la via dei gioiellieri oggi accoglie settori merceologici anche di tendenza come Desegual, Via Saffi, impoverita, riserva ancora qualche chicca come il negozio di abbigliamento vintage, in cui si possono trovare delle rarità magari per l’ultimo dell’anno, tagliando da  Via Cavour a fine via, guardando Piazza del Plebiscito, si trovano i gioielli di Morellato e l’arte orafa artigiana di Mattioli, uscendo, sovrastante nella Piazza ecco il magnifico albero emblema del Natale.

In realtà anche  le strade intorno  riportano a negozi di abbigliamento, bigiotteria, oggettistica abbordabile nell’idea regalo possibile di  un Natale in cui le tasche si sono purtroppo svuotate. Le decorazioni natalizie non possono definirsi esclusive e originali,  ma ci sono e rallegrano anche in via Orologio Vecchio, via Cavour, via San Lorenzo. via Marconi, dove le appassionate del vintage e del modernariato hanno il loro  punto di riferimento nel  negozio già Coin, con affaccio su P.zza dei Caduti, dove si trova il famoso mercato allegramente variopinto che offre di tutto ed è aperto in orario continuativo fino alla Befana.

Spostandoci nei centri più importanti della provincia quali Ronciglione,  lo shopping si snoda sulla centralissima Via Roma e  viuzze collaterali, con gioiellerie bell’abbigliamento oggetti per la casa, a Civitacastellana  la vetrina di Scaccino unisce le firme di abbigliamento più ricercate, ma il cuore  della spesa è al Centro commerciale Marcantoni tra Via della Repubblica e Via Mazzini, 25 negozi tutti insieme tra cui uno grande di elettronica in cui trovare l’ambito Iphone6. A  Tarquinia entrando da porta San Giusto,percorrendo Corso Cavour P.zza Vittorio Emanuele le luminarie fanno brillare le insegne di piccole gioiellerie abbigliamento, cartolerie con moleskine colorate in esposizione, ma il punto fondamentale dello shopping è il Top 16 Centro commerciale che fino al 24 dicembre si trasforma in vetrina aperta di antiquariato,artigianato, prodotti tipici. La provincia viterbese tutta  nei centri più grandi come Soriano nel Cimino, Vetralla, Capranica, Orte brilla di Natale , la smania di shopping è entrata nella fase viva, spingiamo i centri storici dei piccoli e grandi luoghi a popolarsi sono il cuore di un Natale che mai come quest’anno deve infondere gioia.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI