Giornata Internazionale della Scultura Contemporanea

Ricorre dal 2010 la Giornata Internazionale della Scultura Contemporanea che si celebra simultaneamente in 21 paesi del mondo. L’evento che si chiama Start’19 ideato da Sculpture Network – Organizzazione Internazionale per la promozione della Scultura – giunge quest’anno alla sua decima edizione e, per l’occasione, coinvolgerà oltre 5mila persone tra studenti, artisti, gallerie, studiosi d’arte, critici, musei, fondazioni ed amanti della scultura, che si riuniranno in oltre 70 sedi, disseminate in Europa e oltre, per scambiarsi idee, organizzare workshop, incontri, tavole rotonde e godere della scultura in tutte le sue varietà. Quest’anno saranno 75 le sedi – coinvolte da quest’organizzazione senza scopo di lucro per il sostegno, l’incoraggiamento e la promozione della scultura contemporanea che proprio nel 2019 festeggia il suo 15° anniversario – in 21 paesi diversi: Bangladesh, Germania, Danimarca, Finlandia, Francia, Grenada, Grecia, Gran Bretagna, India, Italia, Croazia, Paesi Bassi, Austria, Polonia, Portogallo, Svezia, Svizzera, Serbia, Spagna , Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti; tra le istituzioni figurano Haus der Kunst Munich, Belvedere Vienna, Museo di Arte Contemporanea Zagreb, dall’Italia Palazzo Bembo a Venezia e la Galleria Edieuropa a Roma: ogni location sarà collegata virtualmente da un PhotoWall sul quale condividere in tempo reale le impressioni della giornata. I contenuti pubblicati con l’hashtag #start19 potranno esserevisualizzati dai visitatori di tutto il mondo nello spazio virtuale ed in tempo reale sugli schermi e sul sito. https://sculpture-network.org #start19

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI