FuoriZona: Omero, Iliade il reading al Teatro Palladium

Una lettura scenica dell’Iliade di Omero in cui i personaggi sono chiamati in scena a raccontare, con voce vicinissima alla nostra, la loro storia di passioni e di sangue, la loro grande guerra, la loro grande avventura, mentre gli Dei sono lasciati sullo sfondo.
Questo il progetto, messo in scena per la prima volta in un teatro romano da Massimo Wertmuller e Anna Ferruzzo, voci recitanti sullo sfondo musicale creato ed accompagnato dal vivo dal chitarrista Domenico Ascione, in programma il 4 e 5 febbraio al Teatro Palladium di Roma.
Il reading attinge alla traduzione di Maria Grazia Ciani: una prosa fluida, elegante e senza ridondanze, capace di conservare integro il fascino dell’antico ed il cui adattamento teatrale privilegia una sequenza di personaggi capaci di regalare un ritmo incalzante alla narrazione.
La soggettiva evocativa e potente dei grandi personaggi omerici che narrano in prima persona le vicende dell’Iliade vede protagonisti uomini e donne con le loro debolezze, le loro forze, i loro sentimenti e le loro paure che, in un testo che appare come un monumento alla guerra, rivelano invece una grande inclinazione alla Pace.
teatropalladium.uniroma3.it
Prevendite: biglietteria.palladium@uniroma3.it; tel.327 2463456
www.liveticket.it/TeatroPalladium

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI