Fibra ottica: personale specializzato a disposizione degli utenti di Civita Castellana

Da poco più di un mese Civita Castellana ha accesso alla fibra ottica grazie ai lavori che nell’ultimo anno hanno consentito il collegamento di oltre 5.000 unità immobiliari attraverso la posa di 19 chilometri di cavo in fibra, che collegano 29 cabinet stradali.
Per fornire ai cittadini un punto di riferimento per le esigenze residenziali presso cui reperire tutte le informazioni necessarie in relazione alla fibra ottica, il comune ha messo a disposizione una stanza all’interno del palazzo comunale in piazza Matteotti in cui giovedì 2 febbraio, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.30, sarà possibile per i cittadini incontrare personale specializzato in grado di rispondere a tutte le domande.
Civita Castellana è entrata nella lista delle città italiane scelte da TIM per il lancio dei servizi a banda ultralarga sulla nuova rete in fibra ottica, che permette di utilizzare da casa e dall’ufficio la connessione superveloce fino a 100 Megabit al secondo in download.
Il lancio commerciale dei servizi in fibra ottica nel comune del viterbese è il risultato degli investimenti del Gruppo Telecom Italia per la realizzazione della rete NGAN (Next Generation Access Network). L’azienda conferma infatti la volontà di sviluppare infrastrutture sempre più moderne e in grado di offrire servizi tecnologicamente evoluti per rispondere alle esigenze dei cittadini e delle imprese, per consentire sempre più un modello “digital life” ricco di prestazioni tecnologiche e applicazioni innovative basate sulle reti di nuova generazione.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI