Estate sorianese, dopo un weekend straordinario, si riparte con gli eventi della settimana

“Quella che si è chiusa è stata veramente una settimana dai grandi numeri. Abbiamo visto tanta partecipazione, soprattutto dei giovani, che hanno animato le piazze e il centro storico, oltre ai luoghi della movida sorianese. Anche quest’anno, stiamo cercando di dare il massimo per offrire ai sorianesi e ai tanti turisti presenti un’estate ricca di eventi e occasioni di svago. Ovviamente tutto questo è possibile anche grazie all’encomiabile lavoro della Proloco e delle tante associazioni di volontariato che operano sul territorio”, dichiara il sindaco Roberto Camilli.
Si è partiti venerdì ai “Giardinetti” con l’evento “Giovani protagonisti” curato dalla Proloco e
dall’Associazione Juppiter, che ha visto anche una esibizione dei “Ragazzi speciali”, un piccolo assaggio dello spettacolo “SPECIAL & FRIENDS” che si terrà martedì 5 alle ore 21.30 nella piazza principale, sempre a cura dell’Associazione Juppiter. La serata è poi proseguita con la musica del DJ Set, ospite graditissimo SAMA (il sorianese Samuel Carinella) che ha intrattenuto i giovani con tante canzoni del suo ultimo repertorio. La giornata di sabato è iniziata all’insegna della cultura con l’inaugurazione presso il complesso monumentale
di Palazzo Chigi Albani della mostra fotografica “Le foto di Dino Pedriali a Chia” nell’ambito del centenario dalla nascita di Pasolini, per poi proseguire fino a notte nelle vie e piazze del centro storico con la 1° edizione di “Soriano Street Food” promossa dall’Associazione Green Atlas Soriano in collaborazione con la locale Proloco. Una novità che ha subito raccolto il gradimento del pubblico, soprattutto quello giovanile, che si è riversato in massa nelle suggestive piazzette piuttosto che presso gli stand che somministravano cibo e bevande, per chiudere presso piazza Marconi dove è stata allestita una discoteca all’aperto che ha
fatto ballare i numerosi presenti fino a notte. La domenica mattina, altra iniziativa culturale con la visita guidata alle catacombe di S. Eutizio, recentemente restaurate, in attesa, la sera, di vedere lo spettacolo teatrale “Gnamo…che po’ arevenemo” recitato dalla compagnia teatrale amatoriale di Soriano “La Vojola” che ha allietato e fatto sorridere una piazza strapiena, che ha tributato agli attori un lunghissimo applauso.
Non è mancato poi l’appuntamento con la tradizionale Sagra del Cinghiale, dove mangiare alcune prelibatezze nostrane, sagra che proseguira’ anche in questo fine settimana a partire da venerdì 8 fino a domenica 10 luglio.

Oggi si riparte, per un’altra settimana da vivere insieme. Farà da apripista – come detto – lo spettacolo “SPECIAL & FRIENDS” ideato dall’Associazione Juppiter. Tanta musica, tanti amici per una serata da guardare con il cuore, per raccontare 20 anni di avventure con i ragazzi speciali. Si prosegue poi venerdì con un altro weekend ricco di eventi: cinema, musica, teatro.

Per il programma dettagliato: www.welcometosoriano.it

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI