E’ morto Fiocco, il golden retriever col cuore aperto ai ragazzi speciali

Dieci anni di amore e di conquiste, il 12 maggio Fiocco ci ha lasciato.

Riportiamo quanto scritto sulla pagina social della

“Siamo in tanti oggi ad avere le lacrime nel cuore perché ieri Fiocco ha terminato una lunga lotta con un tumore che non ha lasciato scampo al suo fisico, ma non ha mai affievolito la voglia di Fiocco di trasmettere l’amore per la vita e per chi aveva a fianco.

Fiocco è stato un collega a cui dobbiamo la nascita di REA, un collega creativo, sempre pronto a donarsi ed a sollevare gli altri dalle proprie ansie, capace di lavorare splendidamente in équipe capendosi con uno sguardo, trovando soluzioni inaspettate nei momenti più critici, capace di lavorare in ogni ambiente, con ogni fragilità, affrontando difficoltà sempre nuove e mai banali sfide, con la sua infinita serenità, il suo equilibrio, la sua maturità e la sua giocosità.

Sono centinaia le persone che lo hanno incontrato e che ne sono rimasti “toccati nell’anima”, perché lui lasciava la sua impronta nel cuore di chi incrociava il suo sguardo o accarezzava il suo morbido pelo o giocava con lui ❤️

Sono centinaia oggi le persone che si stringono in un unico abbraccio con la sua famiglia, Murphy, River, Paolo, per esprimere tutto l’affetto che é possibile umanamente.

Grazie Fiocco!
…ma un GRAZIE grande quanto la catena dei nostri cuori uniti può costruire…ed é proprio enormemente lunga questa catena d’Amore! ❤️

REA sta per Relazione Educativa con gli Animali é un progetto educativo dell’Associazione Murialdo nato nel 2013 per promuovere la relazione tra i ragazzi accolti (in Casa Famiglia, Appartamento Ponte e Centro Aperto) e alcuni cani della razza Golden Retriever, che hanno seguito percorsi formativi specifici per attività sociali e di “Ludo agility ®“.

L’obiettivo è offrire opportunità per entrare in una relazione significativa con un animale, imparando a conoscerlo ed a rapportarsi con un essere vivente diverso da sé in un contesto di rispetto, fiducia, affetto, mediante esperienze in cui il ragazzo sperimenta forme di successo.

Fiocco di Neve story

Era nato il 25 luglio del 2010 a Coriano, vicino a Rimini, ha  10 fratelli, mamma si chiama Infinity Jambo-ree Mousse au Chocolat, detta Moussy, e papà si chiama Incognito X, detto Inco.

Il suo nome alla nascita era Aston Martin glielo aveva assegnato l’allevamento. A lui come ai fratelli hanno dato tutti nomi di macchine d’epoca.
Paolo lo ha  chiamato all’anagrafe Fiocco di Neve, Fiocco tra noi.

Fiocco ha frequentato il Centro Cinofilo “La Commenda”, dove ha lavorato sull’addestramento di base (obbedienza, condotta, socializzazione con altri cani e con persone), corsi di Agility presso “One Day Agility” dove, a parte l’attività di agility, ha effettuato un programma rieducativo propedeutico all’agility stessa. Dato che cani di questa razza sono molto usati in attività sociali e data la disponibilità sia da parte di Fiocco che del suo conduttore,sono stati  avviati momenti di riflessione per verificare se fosse possibile ideare spazi relazionali tra i ragazzi e Fiocco.

Era un cane golden retriever e Paolo il suo “papà” lo ha portato in molti posti dove ho imparato tanti giochi e ha avuto anche tanti riconoscimenti.

Ci ha lasciato il 12 maggio scorso.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI