Domus Mulieris Viterbo a caccia del primo successo in campionato

Trasferta a Latina per le ragazze della Domus Mulieris che, in questo sabato pomeriggio, saranno impegnate contro la Bull Basket nel quarto match della prima fase per il campionato di serie B di basket femminile.

Un calendario decisamente avverso e qualche problema fisico di troppo hanno costretto le gialloblù a presentarsi alla sfida di oggi con la casella delle vittorie ancora ferma a quota 0. Dall’altra parte del parquet una formazione, quella guidata in panchina da Novella Schiesaro, che ha perso di strettissima misura sia contro Aprilia sia contro Elite Roma ma che ha vinto in modo netto a Frascati. Il gruppo pontino si è subito messo in evidenza per la grande determinazione e per la capacità di lottare sempre, fino alla sirena del 40’, tutti elementi che la Domus Mulieris dovrà tenere in grande considerazione se vuole portare a casa il successo.

Sicuramente tra gli elementi di maggior spicco per la Bull Basket vanno ricordate Triveri, Barile e Costa, ma il gruppo di coach Schiesaro sa trovare spesso protagoniste diverse capaci di ben indirizzare una partita.

Sul fronte viterbese c’è un grosso punto interrogativo riguardante la presenza in campo di Martina Grassia. La numero 13 di coach Scaramuccia, infortunatasi in occasione della trasferta a Campobasso, ha dovuto saltare la sfida interna contro Aprilia e non ha potuto allenarsi con il resto del gruppo per tutta la settimana. Solo all’ultimo momento, in base anche alla rifinitura del venerdì sera, verrà presa una decisione circa il suo impiego che, considerando anche il valore della giocatrice, permetterebbe al tecnico viterbese di avere una preziosa arma in più per cercare di ottenere il primo successo stagionale.

“Il nostro campionato comincia con questa sfida – conferma Scaramuccia – perché finora il calendario non ci ha certo sorriso. Contro Aprilia ho visto però lo spirito giusto, abbiamo reagito alle difficoltà, siamo stati avanti anche per diversi tratti del match contro una squadra di notevole livello e spero che questi progressi vengano confermati anche a Latina”.

La palla a due è prevista per le ore 19.30 e la direzione di gara sarà affidata ai signori Stefano Tripi di Roma e Guglielmo Iantosca di Fiumicino (RM).

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI