Dalla Mongolia all’Artico, emozioni di viaggio raccontate dal fotografo Enrico Barbini

Dalle steppe della Mongolia all’Artico – Emozioni in viaggio,il tema dell’incontro che si è svolto venerdi 19 gennaio nella sede di Magazzino 120 gruppo fotografico FIAF in via del Collegio a Viterbo.
Attraverso i racconti di esperienze vissute in prima persona nei suoi viaggi recenti, il fotografo Enrico Barbini, ha dato adito al numeroso pubblico presente di conoscere la regione dei monti Altai nella Mongolia nord occidentale.Una spedizione vissuta tra steppe e ghiacciai, per conoscere l’etnia dei Tuuva e il loro antico stile di vita rurale basato sulla pastorizia e la tradizionale caccia con le aquile.
Insieme ai paesaggi e le suggestive atmosfere dell’artico norvegese caratterizzato dai tipici villaggi di pescatori delle isole Lofoten e la ricca fauna dei fiordi, proseguendo poi nella innevata tundra canadese alla ricerca degli orsi polari.
Il fotografo ha raccontato aneddoti, curiosità e cura della logistica e di preparazione ai viaggi in ambienti caratterizzati da condizioni ambientali e climatiche non sempre favorevoli. Quasi due ore che hanno affascinato i presenti che si sono poi complimentati con il fotografo che ha permesso loro di viaggiare idealmente nei luoghi descritti. Il Magazzino 120 tutto, nella persona del presidente Carlo Panza, si è complimentato con Enrico Barbini per aver condiviso le sue esperienze riguardo alla fotografia di viaggio.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI