Dal consigliere Erbetti, il ringraziamento al sindaco Arena

Riceviamo e pubblichiamo:
Non mi è mai piaciuto prendermi meriti, non mi è mai piaciuto infierire e non mi è mai piaciuto pensare di vincere guerre o battaglie, mi sono messo in politica per cercare di fare qualcosa di buono per questa città e per chi ci vive ed ogni risultato ottenuto non è un mio risultato, ma il risultato di tutti. Proprio per questo voglio pubblicamente ringraziare il Signor Sindaco Arena per aver deciso in extremis di non fare più i fuochi d’artificio tradizionali sostituendoli con le Fontane Danzanti. Grazie Sindaco, grazie a nome mio, ma soprattutto a nome di tutte le associazioni animaliste, degli amanti degli animali e credo anche a nome degli animali stessi. Oggi lei contrariamente a quanto fa di solito la politica ha fatto un passo indietro e io le sono grato e riconoscente per questo gesto di civiltà e di amore per gli animali. Grazie anche perché mi ha risparmiato di contravvenire alla sua ordinanza, lei sa bene che io avrei provato in tutti i modi a fermare i fuochi. Ringrazio un po’ meno il suo delegato agli animali e il suo assessore alla Cultura, loro avrebbero dovuto pensare prima al da farsi senza doverla costringere ad una presa di posizione all’ultimo momento. Un ringraziamento devo farlo anche al Consigliere Marini per la sua disponibilità e per il suo senso di responsabilità.
Spero vivamente che i viterbesi apprezzino le Fontane Danzanti, perché sono uno spettacolo unico e renderanno la festa di Santa Rosa ancora più bella del solito.
Signor Sindaco, non si illuda però che questo sia un armistizio, continuerò a battermi con tutte le forze per cercare di correggere gli errori di questa amministrazione e cercare di portare il mio umile contributo alla città di Viterbo.

Massimo Erbetti
Consigliere comunale M5S

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI