Cristianesimo nell’Agro Falisco: il 20 gennaio conferenza in biblioteca

Il ciclo di conferenze, che ha l’obiettivo di approfondire momenti ed eventi della storia trimillenaria di Civita Castellana e del suo territorio, prosegue con il secondo appuntamento, previsto per venerdì 20 gennaio alle ore 18,00 presso la Biblioteca Comunale “Enrico Minio”. Il tema avrà per oggetto “La catacomba dei SS. Gratiliano e Felicissima a Falerii Novi”. In pratica verranno trattati l’origine e la diffusione del Cristianesimo nell’Agro Falisco, la presenza di catacombe per la sepoltura dei cristiani, le testimonianze relative ai martiri di Falerii Novi come Gratiliano e Felicissima, che furono i primi protettori di Civita Castellana nell’Alto Medioevo, le figure ed il culto dei martiri, gli edifici sacri a loro dedicati, le testimonianze epigrafiche.

Relatore d’eccezione l’eminente studioso prof. Vincenzo Fiocchi Nicolai, docente di Archeologia Cristiana presso l’Università di Roma “Tor Vergata”,  direttore del 2007 del Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana (Città del Vaticano), una vera e propria autorità in materia, autore di numerosi studi e saggi, tra cui fondamentale per il nostro territorio Cimiteri paleocristiani del Lazio, I, Etruria Meridionale (=Monumenti di Antichità Cristiana, ser. II, IV), Città del Vaticano, 1988.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI