Che cosa fare il weekend del 21-22 gennaio nella Tuscia

 

Penultimo weekend di gennaio. In programma spettacoli teatrali, magnifiche visite guidate, laboratori, sagre e tanto altro da scoprire in questo fine settimana in cui la temperatura si addolcisce. Non lasciamoci scappare nulla, più di tutto quello che c’interessa.

 

SABATO 21 GENNAIO

EVENTI – A Viterbo per il Sesto Centenario dell’Immagine della Madonna della Quercia e i 550 anni del Patto d’Amore con la Città di Viterbo alle 16 presso la Basilica si terrà la presentazione dei lavori di restauro, della durata di quasi un anno, che hanno interessato il Santuario.

 

BAMBINI – L’Ufficio Turistico di Viterbo alle 15.30 promuove il laboratorio Pitturi-Amo dal vivo – Impressioni da Monet a cura di Sabrina Ricci.

 

WORKSHOP – A Caprarola alle 15 presso il Palazzo della Cultura è in programma uncorso base gratuito di piena consapevolezza, o mindfulness, per allenarsi a essere presenti al presente e godere di quello che sta succedendo, a cura di Riccardo Bacchiddu.

 

A Civita Castellana è in programma presso il Liceo Artistico Midossi dalle 15 alle 18 l’Open Day L’arte del Carnevale.

 

A Viterbo presso l’Associazione La Giostra Ecologica alle 15.30 è in programma un incontro sul sonno sicuro, prevenzione degli incidenti dei bambini e di manovre di disostruzione pediatriche con prove pratiche su manichini di addestramento. Prenotazione obbligatoria 320 9766710 – giocavalcando@giostraecologica.com.

 

Al Caffè Letterario di Colle Diana a Sutri alle 17.30 è in programma un incontro con l’artista Stefano Cianti.

 

CONFERENZE – A Civita Castellana presso il Museo della Ceramica Casimiro Marcantoni alle 16.30 è in programma  la conferenza “Le piante alimurgiche della Tuscia: riscoperta delle piante spontanee commestibili”, con il botanico Enrico Scarici

 

MUSICA – A Viterbo presso l’Auditorium di Santa Maria in Gradi alle 18 è in programma il III Concerto dedicato all’esecuzione integrale delle Sonate di Schubert del pianista Gianluca Di Donato.

 

Al Cosmonauta di Viterbo alle 22 è in programma l’imperdibile live “Awry Duo in Concert” con Marco Orfei e Amilcare Mechelli.

 

TEATRO – Al Teatro Bianconi di Carbognano alle 21 va in scena Le bisbetiche stremate, di Giulia Riccardi, regia di Michele La Ginestra, con Beatrice Fazi, Giulia Ricciardi e Federica Cifola.

 

Al Teatro Petrolini di Ronciglione alle 21 è in programma Dialoghi d’amore, a cura della compagnia Faul, regia di Pino Luongo.

 

VISITE GUIDATE – A Bagnaia a Villa Lante alle 14.30 è in programma l’apertura straordinaria dell’intera Palazzina Gambara con una  guida eccezionale: Marco Zanardi.

 

DOMENICA 22 GENNAIO

BAMBINI – Al Teatro Lea Padovani di Montalto di Castro alle 18 in programma un viaggio attraverso il magico mondo delle bolle di sapone con Marco Zoppi, uno dei bubble artist di maggior successo.

 

TEATRO – Al Teatro Il Rivellino di Tuscania alle 17.30 in scena Massimo Wertmuller con Il Pellegrino.

 

Al Teatro Palarte di Fabrica di Roma alle 17.30 è in programma Makkekomiko, spettacolo di comicità nato dalla mente di Mago Mancini.

 

Al Teatro Boni di Acquapendente alle 17.30 è in programma Se ci sei batti un colpo. A cosa serve vivere se non hai il cuore? di Letizia Russo, regia di Laura Curino con Fabio Mascagni.

 

Al Teatro Bianconi di Carbognano alle 17.30 va in scena Le bisbetiche stremate, di Giulia Riccardi, regia di Michele La Ginestra, con Beatrice Fazi, Giulia Ricciardi e Federica Cifola.

 

VISITE GUIDATE – A Viterbo presso la Basilica Madonna della Quercia alle 15.30 appuntamento sul Sagrato  per una ricchissima visita guidata dal titolo Firenze a Viterbo, si potranno visitare tutti gli ambienti e gli spazi del Santuario: la Basilica, la splendida Sagrestia, i due magnifici Chiostri, e il Museo degli Ex Voto, recentemente riallestito.

L’Ufficio Turistico di Viterbo promuove alle 11 la visita guidata Alla scoperta di Viterbo a cura di Ilaria Albrizi.

 

ESCURSIONI – Archeotuscia promuove un’escursione guidata al vecchio borgo abbandonato di San Lorenzo Vecchio, presso San Lorenzo Nuovo. Partenza da Viterbo, al parcheggio di Valle Faul alle 8.45.

 

Percorsi Etruschi promuove un itinerario insolito per scoprire le bellezze dell’antica città stato etrusca e le sue fortificazioni medievali nel Parco Archeologico Ambientale Orvietano. Appuntamento alle 10 in Piazza Cahen. 327 4570748 – 320 3149587 – info@percorsietruschi.it.

 

A Calcata è in programma “Calcata arcaica futura. Escursione a scoprire i Falisci”. Appuntamento alle 9.30 a Calcata Vecchia. Referente tecnico: Marco Zicconi, Guida Ambientale Escursionistica.  www.33trek.it– hello@33trek.it– 349 8351380.

 

IN PIAZZA – A Montalto di Castro e Pescia Romana si celebra Sant’Antonio Abate. Alle 10.30 raduno degli animali a piazzale delle Contrade con la Banda musicale di Cerveteri, alle 11 sfilata per le vie del paese, alle 12 benedizione degli animali a piazza delle Mimose. Durante la manifestazione verrà offerta la colazione del Buttero: braciere con salsicce, vino, pane e ricotta.

 

SAGRE – A Tuscania in via Nazario Sauro è in programma la Festa di Sant’Antonio con benedizione degli animali, sfilata dei butteri a cavallo e la 47° Sagra della frittella al cavolfiore.

 

WORKSHOP – A Civita Castellana è in programma presso il Liceo Artistico Midossi dalle 9 alle 18 l’Open Day L’arte del Carnevale.

 

LIBRI – A Bolsena alle 17 presso la Libr’Osteria Le Sorgenti è in programma la presentazione del libro di Antonio Fresa Delitti esemplari nel Belpaese.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI