Corso di fotografia “Paesaggi vulcanici nel nord del Lazio”

Il Parco del Treja, in collaborazione con il Parco di Veio e la Riserva del Lago di Vico, propone un corso di fotografia con il fotografo Marco Branchi, di cui si possono vedere alcune immagini nel sito del Parco del Treja (oppure qui: www.marcobranchi.it; o nella pagina Facebook: Fotografia Naturalistica – Marco Branchi). Il programma prevede cinque appuntamenti domenicali, per imparare e affinare le conoscenze tecniche, di ripresa e di composizione delle immagini digitali.

Sono previste escursioni lungo i sentieri dei tre Parchi nel nord del Lazio, alla ricerca di inquadrature speciali tra le acque e i boschi del territorio vulcanico a nord di Roma. È il paesaggio: il più indifeso e immateriale dei nostri beni, che non può essere tutelato se non è conosciuto e frequentato. Oltre al piacere della fotografia, passeggiare nella natura e conoscere i luoghi dove viviamo, ci può aiutare a proteggerli e valorizzarli. Una promozione culturale che ci può far riscoprire una morale ecologica fondata sul rispetto dell’ambiente.

Camminare in un bosco, in luoghi affascinanti e ricchi di storia, significa avere il piacere di condividere il nostro tempo con persone predisposte a uno stile di vita, fatto di cose semplici e profonde.

Per iscrizioni o informazioni scrivere a corsofotografia@parcotreja.it o telefonare al Parco del Treja, 0761 587617. La partecipazione al corso costa 60 euro. Il versamento può essere effettuato il primo giorno del corso stesso.

Il corso è adatto a tutti. Attrezzatura necessaria: fotocamera, ottiche (utilizzabili dal grandangolo al medio tele), cavalletto, filtri per paesaggio. Abbigliamento: scarponcini da trekking, giacca impermeabile.

Programma:
Domenica 7 maggio
Presentazione del corso e introduzione teorica
Calcata – Parco Valle del Treja

Domenica 14 maggio
Valli del Sorbo – Parco di Veio

Domenica 21 maggio
Faggeta – Riserva del Lago di Vico

Domenica 28 maggio
Monte Gelato – Parco Valle del Treja

Domenica 11 giugno
Ponte Sodo – Parco di Veio

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI