Coronavirus: amento vertiginoso del traffico Internet, per lo smart working e per per informarsi

L’emergenza coronavirus, con la crescita esponenziale dei contagi e le misure di contenimento sempre più drastiche decise dalle autorità, fino al blocco di molte attività e l’invito a restare in casa rivolto alla popolazione, ha fatto aumentare vertiginosamente il traffico su Internet, non solo per lo smart working e per mantenere i contatti con parenti e amici, ma anche e soprattutto per informarsi.

Lo confermano in modo evidente le rilevazioni di Audiweb Week della prima settimana di marzo, quando l’allarme ha raggiunto i massimi livelli. Abbiamo confrontato i dati di questa settimana con la media dei dati registrati in quattro settimane precedenti, dal 20 gennaio al 16 febbraio, un periodo cioè di normalità, quando il Covid-19 era solo un problema lontano.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI