Coppa degli Etruschi torna l’8 e il 9 aprile

Il prossimo mese di aprile, precisamente l’8 e il 9 si accenderanno i riflettori sulla Tuscia e Viterbo grazie alla XXII Coppa degli Etruschi – gara automobilistica di regolarità per auto storiche valida per il campionato italiano di regolarità C.S.A.I – organizzata dall’Etruria Historic Racing Club.
La macchina organizzativa è già all’opera per realizzare una manifestazione che possa replicare il successo del 2016. Numerose le novità di questa edizione, una su tutte la partenza che si svolgerà presso la concessionaria Autocentri Balduina Viterbo, dove le automobili old style si andranno ad unire a modelli di ultimissima generazione creando uno sorta di “mostra a cielo aperto” per la gioia degli appassionati e del pubblico che vorrà intervenire.

“Per quanto riguarda il percorso invece stiamo cercando di modificarlo rispetto alla passata edizione per renderlo ancora più avvincente e piacevole. Le prove a tempo saranno circa 70 e si svolgeranno anche in notturna con pressostati luminosi – dichiara Mimmo Patara, Presidente dell’Etruria Historic Racing Club Viterbo – Il nostro obiettivo, come tutti gli anni, è quello di proporre una manifestazione che possa essere divertente ed impegnativa per tutti gli equipaggi che parteciperanno e allo stesso tempo far scoprire per chi ancora non le conosce, le bellezze della Tuscia viterbese”

Sarà riproposta la gara Turistica “Officine Bontà, arrivata alla sua terza edizione, che farà da apripista alla Coppa degli Etruschi con un format leggermente differente, rivolto a tutti gli sportivi che prediligono il lato più turistico e meno competitivo delle gare di regolarità.

Per maggiori informazioni, costi e programma di massima: www.etruriahrc.it

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI