Commozione per la scomparsa di Roberto Meraviglia senatore della Repubblica nel 1987

“Con tristezza e commozione abbiamo appreso la notizia della scomparsa, in queste ore, dell’amico Roberto Meraviglia. Ci stringiamo al dolore della famiglia e in modo particolare di Alfio per la scomparsa del padre”.
Così in una nota Francesco Bigiotti, Felice Casini, Maurizio Tofani, Andrea e Francesca Danti.

Roberto Meraviglia, storica figura del partito socialista nella Tuscia, era stato eletto senatore della Repubblica nel 1987.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI