Coesione sociale: 25mila euro per i progetti

Venticinquemila euro stanziati per progetti do coesione sociale che coinvolgano anziani, diversamente abili, minori, adulti in difficoltà, famiglie, donne lavoratrici, madri sole e immigrati presenti in due micro e macro strutture di base: ovvero, il condominio e/o il quartiere che diventa “solidale. Le risorse disponibili per il finanziamento di progetti che mirino al sostegno reale alle persone vulnerabili con aiuto per il soddisfacimento dei bisogni primari, supporto nella gestione della quotidianità, nell’autosufficienza alimentare con momenti di sensibilizzazione sul tema, nel quartiere o nel tessuto cittadino, sono complessivamente 25mila euro e saranno assegnate per un massimo di 5 mila euro a progetto, fino a esaurimento delle stesse. La documentazione dovrà essere presentata entro le ore 12 del prossimo 28 gennaio all’ufficio protocollo generale del Comune di Viterbo (via Ascenzi 1), indirizzata al Comune di Viterbo, settore Servizi Sociali. 

Per ulteriori informazioni: ufficio Sportello Famiglia, via del Ginnasio 1, tel 0761 348 587. La versione integrale dell’avviso pubblico è consultabile sul sito istituzionale www.comune.viterbo.it , alla sezione servizi online, avvisi pubblici, V settore. 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI