A Canepina si chiude il ciclo d’incontri con le scuole

Venerdì 12 maggio la testimonianza di Tina Costa sui drammatici anni della lotta partigiana
Il Salone Quarto Stato di Canepina, all’interno del Museo delle Tradizioni Popolari, ospita l’ultimo dei tre incontri organizzati dai Comuni di Canepina, Vallerano e Vignanello, con il coordinamento dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – comitato provinciale di Viterbo, in occasione della Festa della Liberazione, dedicati agli alunni dell’Istituto Comprensivo “Falcone e Borsellino” e del Liceo Artistico “Midossi”.
Dopo gli appuntamenti del 28 aprile a Vallerano e del 5 maggio a Vignanello, venerdì 12 maggio 2017 alle ore 10 al Salone Quarto Stato di Canepina ecco “Tina Costa, protagonista della Storia, si racconta ai ragazzi”: la testimonianza di Tina Costa, 92 anni, staffetta lungo la Linea Gotica, che rivivrà con gli alunni delle scuole i drammatici anni che hanno portato alla lotta di liberazione.
Tutti gli eventi – inseriti anche nel programma del festival “Resist” promosso da Arci Viterbo – sono aperti al pubblico.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI