Banca Lazio Nord:  un Natale 2020 di beneficenza e solidarietà

Banca Lazio Nord Credito Cooperativo resta fedele ai suoi valori tradizionali, quelli legati alla persona. Raccoglie i messaggi e le necessità della “sua gente” per farne oggetto di un’attenta politica di interventi e di impegni. Come ormai si ripete da alcuni anni, infatti, durante il periodo delle festività natalizie, l’Istituto rivolge la propria attenzione ed offre il proprio sostegno ad associazioni benefiche che operano sul territorio. E mai come in questo anno così difficile e particolare, il supporto dell’Istituto è fondamentale.

Alcune associazioni e parrocchie hanno ricevuto dei buoni spesa da spendere per l’acquisto di derrate alimentari e generi di prima necessità che verranno poi distribuite a famiglie bisognose e soggetti indigenti della nostra comunità. I beneficiari di tale iniziativa sono stati: Associazione Volontariato Caritas “Don Alceste Grandori”, Emporio Solidale della Provincia di Viterbo (gestito dall’Associazione Viterbo Con Amore Onlus),  Casa dei Diritti Sociali della Tuscia, Casa di Accoglienza “Sacra Famiglia”, Caritas Parrocchie Santa Barbara, Sacro Cuore Pilastro, Sacra Famiglia, Santa Maria Assunta (Barbarano Romano). Buoni spesa da destinare a famiglie bisognose sono stati donati anche all’Assessorato dei Servizi Sociali del Comune di Viterbo, alle Caritas Parrocchiali di Ronciglione, Bassano Romano, Blera, Sutri e Caprarola ed all’Associazione Cuore di Mamma Onlus.

Il Presidente Vincenzo Fiorillo ringrazia tutti i presenti e ribadisce l’impegno costante dell’Istituto in questo tipo di attività: ”Siamo molto soddisfatti di aiutare le persone più in difficoltà. Lo facciamo non solo nel periodo natalizio ma anche nel resto dell’anno e questo per noi è un reale motivo di grande vanto. L’occasione mi è anche gradita per presentare il neo Direttore Generale Dott. Giulio Pizzi, che ha sostituito da poco il DG Massimo Caporossi: “Un sentito ringraziamento va al Direttore Caporossi per la professionalità e dedizione all’Istituto dimostrate in 50 anni di attività bancaria ed un sincero augurio di buon lavoro va al Direttore Pizzi”.

Quest’ultimo ringrazia il Presidente ed interviene in merito alla pregevole iniziativa natalizia: “Le nostre attività sono principalmente due: fare banca e con parte degli utili realizzati, sostenere le associazioni di volontariato del territorio.  Ogni anno è sempre più difficoltoso, ma noi ci proviamo e cercheremo anche nel futuro di non far mancare il nostro sostegno a queste realtà che ringraziamo per tutto quello che fanno a favore delle comunità”.

 

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI