Assessore Allegrini: “Consegnati i lavori per via Corrado Alvaro”

Riqualificazione pavimentazioni stradali in città: consegnati questa mattina i lavori per via Corrado Alvaro. Previsti a breve altri interventi riguardanti alcune vie e piazze cittadine. A comunicarlo è l’assessore ai lavori pubblici e alla viabilità Laura Allegrini, che si addentra nel dettaglio e spiega: “In questi giorni abbiamo concluso le procedure per l’affidamento di una serie di interventi di riqualificazione alle pavimentazioni della nostra città. Abbiamo fatto la consegna dei lavori per quanto riguarda via Corrado Alvaro. A essere interessate dai lavori di riqualificazione delle pavimentazioni, come indicato nell’apposita ordinanza (ord. n. 308 del 15/9/2020 LL.PP), saranno anche via I Maggio, via XXIV Maggio e alcuni tratti di piazza Martiri d’Ungheria e piazza Crispi. Gli interventi non verranno realizzati contemporaneamente, ma procederanno per fasi successive. Entro il prossimo 6 dicembre dovranno essere tutti conclusi. La ditta collocherà di volta in volta la necessaria cartellonistica per segnalare i vari interventi in corso nelle varie vie e strade interessate. I lavori richiederanno provvedimenti di disciplina della circolazione veicolare e della sosta compatibili con l’esecuzione delle opere in corso. Nel dettaglio, questi i provvedimenti previsti: ● in via Corrado Alvaro, via I Maggio e via XXIV Maggio verrà istituito il divieto di sosta con rimozione ambo i lati, nonché il divieto di circolazione, se necessario; in questo caso, sarà istituito il senso unico alternato per consentire il transito ai soli residenti, agli intestatari dei passi carrabili presenti su dette vie, nonché per le operazioni di carico e scarico merci per i titolari di esercizi commerciali presenti, disponendo dove possibile le opportune deviazioni; ● in piazza Martiri d’Ungheria e piazza Crispi (nelle zone interessate dai lavori) sarà istituito il divieto di sosta con rimozione, nonché il divieto di circolazione se necessario, consentendo anche in questo caso il traffico a soli residenti, agli intestatari dei passi carrabili presenti su detta via nonché per le operazioni di carico e scarico merci per i titolari di esercizi commerciali presenti, disponendo ove possibile le opportune deviazioni. Tali provvedimenti saranno portati a conoscenza degli utenti almeno 48 ore prima dell’intervento”.

L’addetto stampa
Cristina Pallotta

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI