Arti marziali, per incontro Assago-Milano partenze di gruppo

Nel 1996 nasceva Oktagon da un’idea di Carlo Di Blasi promoter di eventi sportivi e presidente di Fight 1, la federazione degli sport da combattimento. Oktagon deriva il suo nome dall’iniziale formula in cui 8 atleti di otto discipline marziali diverse si affrontavano.Erano i tempi pioneristici del free fight, il combattimento libero.Negli anni gli sport da combattimento si sono codificati e organizzati a livello mondiale e Oktagon è diventato il gala più importante d’Europa ed uno dei 3 più grandi al mondo di thaiboxe, kickboxing, MMA e savate, le 4 discipline del ring. In particolare Oktagon si divide in 4 parti, ognuna dedicata al paese di provenienza di ogni disciplina sportiva. La più famosa è Oktagon Made in Thailand dedicata alla muay thai, la boxe thailandese, con la famosa sfida ThailandItalia.

Un pullman viene organizzato da Asd Persevera, l’associazione sportiva che si occupa di arti marziali. Riunisce un gruppo di insegnanti ed atleti di alto livello con lo scopo di divulgare le discipline marziali soprattutto tra i più giovani.Studi scientifici dimostrano infatti che la pratica costante delle arti marziali ha effetti benefici sul corpo e sulla mente, in particolar modo nei ragazzi. Sono,infatti, utili anche nel controllo della rabbia e al fine di sviluppare la socializzazione tra le persone.

ASD PERSEVERA si avvale del contributo di insegnati qualificati operanti nelle province di Roma e Viterbo. Tra le proprie file annovera nomi importanti quali Luca Sabatini, ex professionista e plurititolato a livello nazionale ed internazionale ed Asterio Lucchesini, attuale rappresentante nazionale per le MMA. L’incontro Assago-Milano si attesta come l’evento più importante per gli sport da combattimento.Per i sostenitori che lo vorranno seguire il pullman che partirà da Vetralla (VT) alle ore 10,00 dell’11 aprile farà sosta ad Orte (VT) per permettere a chiunque di potersi aggregare.

Info: Michele Biviglia tel. 3392148162.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI