Andrea De Simone interviene sull’emendamento presentato da Rotelli e approvato dalla Camera

Riceviamo e pubblichiamo una nota del segretario De Simone sull’emendamento presentato dall’on. Mauro Rotelli e approvato dalla Camera.

“Come rappresentanti della piccola e media impresa, non possiamo che considerare positiva l’approvazione da parte della Camera dei deputati della proposta di abolire, per tutta la durata dell’emergenza coronavirus, i minimi contributivi pensionistici per artigiani commercianti iscritti all’INps”. Così il segretario provinciale di Confartigianato Imprese di VIterbo, Andrea De Simone, accoglie la novità che rimodula il decreto Cura Italia con una necessaria attenzione a due delle categorie tra le più colpite dalla pandemia, artigiani e piccoli commercianti. 

“Ringraziamo l’onorevole viterbese Mauro Rotelli, che ha sottoposto al Parlamento un emendamento grazie a cui verrà introdotto un adeguamento nella disciplina dei trattamenti pensionistici a vantaggio di settori fortemente in difficoltà” conclude. 

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI