Ail Viterbo , in assenza di banchetti, una linea telefonica per prenotare le uova di pasqua della ricerca

Per AIL la Pasqua è un occasione per finanziare la ricerca contro i tumori del sangue.L’iniziativa, posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, è giunta alla sua 28esima edizione.
Per l’impossibilità di allestire i tradizionali banchetti nelle principali piazze di Viterbo e dei comuni della provincia, l’Ail Viterbo ha deciso di attivare una linea telefonica per prenotare le uova.
“Dal 18 al 21 marzo le persone potranno chiamare tutti i giorni la  sede allo 0761 324690, dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 18. Dal 22 marzo fino a Pasqua, dal lunedì al venerdì, negli stessi orari – fanno sapere i volontari -. Con una donazione minima di 12 euro sarà possibile richiedere un uovo con il logo dell’associazione”.
“Nonostante la grave crisi sanitaria, sociale ed economica – dichiara la presidente e referente per Lazio, Umbria e Molise Patrizia Badini -, confidiamo nella sensibilità e generosità delle persone. Il covid ha reso ancora più difficile la vita dei malati e dei loro famigliari e il sostegno alla ricerca scientifica e ai servizi di assistenza diventa ancora più fondamentale”.
Tornano in 4.800 piazze le Uova di Pasqua Ail - Radio Colonna
COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI