Weekend 22-23 agosto, l’opera lirica torna a Viterbo, nella Tuscia è tutta un’altra musica

di Sara Grassotti

Una selezione di eventi da non perdere per godere di un fine settimana, il penultimo di agosto nella Tuscia, che riserva un composto di arte, cultura, teatro, grande musica e non solo. Raggiungendo i borghi più belli della provincia viterbese in queste calde serate per molti ancora vacanziere. Per ogni angolo che si pensa di conoscere ce n’è un altro da scoprire.

Eventi:
Divino Etrusco a Tarquinia: una degustazione tra l’arte di strada e l’intrattenimento musicale. Sabato 22 spazio al Trio d’Autore, Polaroid, Homecoming, Ambigual DJ set, Doppio Malto e Let’s Bon Ton, mentre per l’arte di strada vanno in scena Niandra, Simone Romanò, Pablo e Claudia, Fede Fattori e Donatella Morabito.
Chiusura domenica 23 agosto con Zooma Zooma, Karin Hellies, Dual Band e Franco Stefani duo, con Margherita Mischitelli, Mago Lapone e Nigno Meraviglia ad allietare il pubblico con gli spettacoli di strada. LEGGI L’ARTICOLO

L’opera lirica torna a Viterbo, la Cavalleria Rusticana va in scena nella splendida cornice di piazza San Lorenzo.
SABATO 22 AGOSTO, alle ore 21 LEGGI L’ARTICOLO

Viterbo Racconta: appuntamento sabato 22 agosto alle ore 21.00 in piazza del Sacrario a Viterbo all’Ufficio Turistico per iniziare l’esplorazione della Viterbo più nascosta: etruscheria esoterica, miti di fondazione medievale, simboli alchemico-ermetici e suggestioni dantesche. Tutte tracce lasciate per noi a imperitura memoria di coloro che abitarono la vetus urbs secoli e secoli fa e che resero la città così affascinante anche agli occhi del sommo poeta, Dante Alighieri. LEGGI L’ARTICOLO

Viterbo: UN’AVVENTURA ESTIVA A FUMETTI – Domenica 23 agosto, piazza San Lorenzo, Viterbo. LEGGI L’ARTICOLO

Caprarola: sabato 22 agosto alle ore 21.00 ultimo appuntamento con il festival di musica e teatro popolare “Di Voci e di Suoni“, che propone il concerto “Cosa sono le nuvole“. Sul palco Rocco Nigro e Rachele Andrioli (voce, tamburi a cornice e fisarmonica). Per un musicista salentino d’oggi, tutto nasce laddove tutto ha origine, cioè dalla tradizione. Ingresso free. LEGGI L’ARTICOLO

Tuscania: di direzioniAltre Festival 2020 22– 23 Agosto, danza, teatro e performance invaderanno le vie e i luoghi storici di Tuscania (per la quarta edizione di direzioniAltre Festival 2020, organizzato da Twain Centro Produzione di Danza, sotto la direzione artistica di Loredana Parrella,all’insegna delle arti performative: 14 appuntamenti di assoluta innovazione e originalità per un festival multidisciplinare, con un’intera sezione dedicata ai più piccoli, finalizzato alla sperimentazione di nuove modalità di ricerca e di incontro tra artisti e spettatori www.cietwain.com
LEGGI L’ARTICOLO

22 agosto ore 18.30 – Tarquinia Necropoli Monterozzi per i Paesaggi dell’Arte, il Trio Euterpe “I Suoni di Mnemosyne”. LEGGI L’ARTICOLO

ViterboGuitarFestival sabato 20 agosto alle ore 21.00 presso la chiesa di San Pellegrino a Viterbo (a ingresso libero) avrà luogo il secondo dei sette concerti della nuova edizione del ViterboGuitarFestival 2020 organizzato dall’Associazione MotoPerpetuo. LEGGI L’ARTICOLO

22 agosto Apertura Mostra a Tarquinia GenerAzioni dedicata a Giovanni Palombini della Stas che ha inteso onorare e proseguire il lavoro di Vasco Giovanni Palombini, per cui vede oggi il concretizzarsi del premio a lui dedicato e dello spaccato espositivo “Italia: una generazione” che rimarrà aperta al pubblico da sabato 22 agosto al 27 settembre, tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00, nella splendida cornice dell’Auditorium San Pancrazio. LEGGI L’ARTICOLO

Visite guidate domenica 23 agosto alle ore 9.30, apertura della Torre di Chia e “Casa di Luce” di Pier Paolo Pasolini.
É previsto un piccolo rinfresco offerto dalla cooperativa soc. Il Camaleonte. Prenotazione obbligatoria. LEGGI L’ARTICOLO

Tuscania: Non sarà una semplice passeggiata in notturna, ma un viaggio nella storia di Tuscania, attraverso i Terzieri che ancora oggi rispecchiano gli antichi quartieri medievali, seguendo la via dell’acqua alla scoperta delle fontane che arricchiscono le piazze e le vie della città. LEGGI L’ARTICOLO

 

Concedetevi il piacere di un pranzo o di una cena nei deliziosi ristorantini della Tuscia…C’è l’imbarazzo della scelta, ma ricordatevi che nel rispetto del distanziamento la prenotazione è d’obbligo.

Foto Ristorante Maurizio Di Giovancarlo-Tuscia Fotografia

In questi ultimi giorni d’estate facciamo il pieno di luce e colore, buon weekend Up a tutti!

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI