Vulci. Work in progress,incontro internazionale, la ricerca nella grande metropoli etrusca

14 e 15 dicembre ore 12.00 Riapertura della percorrenza sul Ponte della Badia.
Negli ultimi anni la Soprintendenza ha inteso aprire, con concessioni annuali e triennali in accordo con la Direzione Generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del #MIC e con il necessario supporto di Fondazione Vulci, scavi e ricerche a Istituti nazionali e internazionali, in modo da arricchire la conoscenza di Vulci sotto ogni aspetto, sottraendola alle urgenze legate alla tutela, come è avvenuto per molti decenni.
È giunto finalmente il momento del confronto e della riflessione sui nuovi dati delle ricerche sul campo: Vulci. Work in progress, I INCONTRO INTERNAZIONALE promosso dalla Soprintendenza e dal Parco di Vulci, affida questo compito ai titolari delle ricerche stesse, in un necessario dialogo reciproco.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante attività all'aperto e testo
Per motivi di capienza della Sala Conferenze presso il Parco, l’accesso in presenza è riservato ai relatori ed accompagnatori. Il più ampio pubblico potrà seguire la diretta streaming sulla pagina:
COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI