“Volontariato on stage”con i talenti al Festival il 6 maggio

E siamo al terzo giorno sabato 6 maggio dell’edizione tredicesima del Festival del Volontariato della Città di Viterbo in svolgimento a Palazzo dei Priori a Viterbo, con la solidarietà al centro della vita di città affrontando anche in questa penultima giornata tematiche come la violenza di genere, la tTutela del minore e della famiglia e una grande festa che metterà in primo piano il talento di giovani speciali.

Ecco gli eventi in programma per il sabato, tutti pubblici e gratuiti e che vedranno la presenza dell’interprete della Lingua Italiana dei Segni (LIS):
• dalle ore 10 alle ore 12, Sala Regia – le Associazioni “Viterbo con Amore” e Anteas affronteranno la difficile tematica della violenza di genere, illustrando il progetto “Campo di Marte – Uomini contro la violenza sulle donne”, che ha già avuto l’ambito riconoscimento nazionale del “Premio Formica d’Oro”;
• dalle ore 15,30 alle ore 17, Sala Regia – Consulta comunale del Volontariato: “Tutela del minore e della famiglia” Viterbo incontra il Garante regionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Interverranno: Antonella Sberna (moderatrice), Leonardo Michelini (Sindaco di Viterbo), Daniele Sabatini (Consigliere Regionale Lazio), Alessandra Troncarelli (Assessore Comune Viterbo), Paolo Moricoli (Delegato al Volontariato del Comune di Viterbo), Prefettura di Viterbo, Gloria Moisè (Tumisaf), Daniela Tonetti (Direttore Generale ASL Viterbo), Elisa Tosini (A.I.A.F.) e, ovviamente, l’Avv. Jacopo Marzetti (Garante regionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Lazio);
• dalle ore 17 alle ore 18,30, Sala Regia – L’Associazione “Perché io segno” e la Croce Rossa Italiana illustreranno le “Manovre salva vita pediatriche”, con particolare attenzione a quelle da effettuare con i non udenti;
• dalle ore 21,30 alle ore 23,30, Piazza del Plebiscito – la Consulta comunale del Volontariato fa festa con “Volontariato on stage”, spettacolo / concerto di sensibilizzazione alla solidarietà che vedrà la partecipazione del giovane talento Christian Roberto (15 anni, ballerino, cantante, artista a 360°, vincitore degli Italian Musical Awards 2016 per il ruolo interpretato in “Billy Elliot”), Claudia D’Agnone e Ilaria Rastrelli (terza classificata a X-Factor 2014), Juppiter, Giorni Anomali (c’è bisogno di presentarli?! La rock band più in auge del momento, nella nostra città!) e… le associazioni di volontariato, che avranno il piacere di accompagnare l’atleta Martina Casagrande nel pubblico riconoscimento che avrà, dal Comune di Viterbo, per le due medaglie d’argento conquistate agli ultimi Special Olympics invernali.
Sotto gli archi di Palazzo dei Priori, saranno presenti gli stand delle Associazioni di Volontariato.
Il Festival, organizzato dal Comune di Viterbo per il tramite della Consulta Comunale del Volontariato, ha il patrocinio del Consiglio Comunale del Lazio, della ASL Viterbo e del CESV-SPES.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI