Viterbo, in funzione i bagni pubblici in piazza Martiri d’Ungheria

Da martedi 18 settembre sono di nuovo in funzione i bagni pubblici in piazza Martiri d’Ungheria (Sacrario).

Lo comunica il sindaco Giovanni Maria Arena, sul posto insieme alla ditta che ha eseguito l’intervento di riparazione.

“I bagni pubblici – ha spiegato Arena – inutilizzabili da circa tre anni, sono di nuovo funzionanti. E’ stato effettuato un intervento complesso, che ha richiesto al comune una spesa di circa 8mila euro. Avremmo voluto ripristinare il servizio prima di Santa Rosa, ma i pezzi da sostituire sono arrivati solo in questi giorni.

Piazza Martiri d’Ungheria è un punto centrale della nostra città, un luogo che vede il passaggio di viterbesi e turisti. Era doveroso provvedere al ripristino di un servizio così importante e necessario. Un intervento atteso, in linea con quelle che sono alcune delle priorità di questa amministrazione: decoro e vivibilità del centro storico”.

Comune di Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI