Viterbese, contro il Gubbio finisce 3-1 e si qualifica in Coppa

VITERBESE: Iannarilli, Pandolfi, Varutti, Cenciarelli, Dierna, Celiento, Neglia, Cuffa, Invernizzi, Cruciani, Diop
A disposizione: Pini, Pacciardi, Boldrini, Scardala, Mazzolli, Paolelli, Sforzini, Fè, Bernardo, Belcastro, Ansini, Marano
Allenatore: Giovanni Cornacchini
GUBBIO: Volpe, Pollace, Zanchi, Croce, Rinaldi, Marini, Ferretti, Romano, Candellone, Lunetta, Giacomarro
A disposizione: Pascolini, Marghi, Conti, Petti, Kalombo, Costantino, Valagussa, Genghini, Bergamini, Ferrimarini, Burzigotti
Allenatore: Giuseppe Magi
ARBITRO: Giovanni Ayroldi di Molfetta
RETI: 7′ p.t. Cuffa, 30′ p.t. Lunetta (G), 1′ s.t. Neglia (V), 32′ s.t. Sforzini (V).

Una partita quella di oggi, Viterbese Gubbio, giocata al Rocchi valevole per la terza giornata di Coppa Italia Lega Pro, raggruppamento “E”. in cui la squadra gialloblù doveva vincere con almeno due reti di scarto per passare il turno.
Un primo tempo terminato con il risultato pari di 1 a 1.
La Viterbese ha fatto il gioco nella prima mezz’ora, rallentando poi la propria spinta offensiva. Il vantaggio è arrivato all’8° minuto con la prima azione rischiosa della partita che ha portato alla prima rete:Neglia viene lanciato in area da Varutti; che lascia ad Invernizzi che non può girarsi verso la porta; l’attaccante scarica a Cuffa che calcia in rete battendo Volpe.
Viterbese-Gubbio è 1-0,ma alcune occasione possibili per il raddoppio non sono state sfruttate.
Il Gubbio ha subito la rete dello svantaggio, ma progressivamente ha preso coraggio ed ha concretizzato al 31° minuto il goal del pareggio
Lancio in area di rigore per Candellone decentrato sulla destra; questo mette al centro per Lunetta che da pochi passi pone in rete. Ora la Viterbese deve segnare due reti.
Bisogna attendere il 46° minuto per il secondo goal gialloblu e la squadra di casa torna in vantaggio: cross in area per Invernizzi, che appoggia per Neglia e l’ala gialloblù davanti al portiere calcia forte sotto la traversa.
Viterbese-Gubbio 2-1. Si succedono vari cambi nelle due squadre. Al 68’ per i gialloblù esce Invernizzi, entra Sforzini. Al 73° minuto.per il Gubbio esce Zanchi, entra Petti. Per la Viterbese: esce Cenciarelli, entra Maran. E’ al 78° minuto che su una azione manovrata della Viterbese: Cruciani crossa in area per Neglia, questo fa da sponda per Sforzini che davanti al portiere calcia verso la porta, angola bene il pallone e batte Volpe. Viterbese-Gubbio 3-1.Finisce con questo risultato che assicura il passaggio in Coppa della Viterbese. Un esordio con il nuovo allenatore Giovanni Cornacchini che promette al meglio. La squadra gialloblù riesce a passare il girone eliminatorio di coppa Italia lega Pro. Una partita giocata con il cuore. Sforzini, il giocatore più acclamato dal pubblico al suo ingresso in campo.
Foto di Antonio Frosolini
[pp_gallery gallery_id=”57235″ width=”300″ height=”195″]

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI