Tuscania da scoprire, tra Terzieri e tradizioni

Riprendono le visite guidate dedicate ai borghi più belli della Tuscia, a cura di Anna Rita Properzi Guida Turistica e Ambientale Escursionistica.  Domenica 19 gennaio si andrà a Tuscania.

Non sarà una semplice visita guidata del centro storico ma un percorso dedicato alla scoperta di angoli più caratteristici e meno conosciuti della città, cortili, palazzi rinascimentali, fontane medievali e barocche e una tappa speciale al Monastero di San Paolo nel Terziere dei Castelli.

La visita guidata viene proposta in occasione dell’antica festa dedicata a Sant’Antonio Abate, legata alle tradizioni semplici della nostra cultura contadina, espressa con la 50ma edizione della SAGRA DELLA FRITTELLA DI BROCCOLI.  Passeggeremo attraverso i tre TERZIERI della città Poggio Fiorentino, Valle e Castelli, e andremo a scoprire chiese di solito chiuse con veri capolavori pittorici all’interno, cortili e palazzi rinascimentali, e il Monastero di San Paolo tutt’ora abitato dalle suore di clausura.

Dopo la visita guidata, i visitatori potranno fermarsi a gustare le tipiche frittelle in versione salata o dolce, oppure dedicarsi a una piacevole tappa culinaria gustando i piatti tipici dei nostri ristoranti.

Nel pomeriggio ci sarà la tradizionale accensione del FOCARONE DI SANT’ANTONIO.

INFORMAZIONI PER LA VISITA GUIDATA

APPUNTAMENTO: domenica 19 gennaio alle ore 9.45 presso l’Ufficio Turistico in piazzale Trieste, nei pressi del grande parcheggio piazzale Bersaglieri sotto le mura medievali della città. Si raccomanda la puntualità.

PARTENZA PER LA VISITA: ore 10

COSTO DELLA VISITA: 8€ adulti e gratuito per i bambini

DURATA DELLA VISITA: 2h e 30 minuti circa

PRENOTAZIONE consigliata.

REFERENTE: Anna Rita Properzi Guida Turistica e Guida Ambientale Escursionistica professionale associata ad AIGAE  Tessera n. LA390  e operante ai sensi della legge 4/2013.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI telefonare al numero +39 333 4912669 (anche messaggio WHATSAPP), oppure scrivere una mail: annaritaproperzi@gmail.com, sarete immediatamente contattati.

 

Foto di copertina di Sabino Buzi

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI