Trasporti: nasce App per acquistare biglietti e abbonamenti

Da oggi in poi non occorre più recarsi presso le stazioni dei mezzi pubblici per acquistare biglietti e abbonamenti. Nasce BIPiù, il servizio di acquisto e validazione del biglietto e dell’abbonamento mensile dell’Atac, che si fa attraverso la App dello smartphone (Android e IOS), senza costi aggiuntivi.

A breve il servizio sarà attivo sull’intera tratta della Roma-Viterbo e sulla linea C. Il servizio BIPiù potrà essere utilizzato su tutti i servizi di superficie del circuito Metrebus: bus, tram e filobus Atac, mezzi di trasporto Roma Tpl e Cotral, ferrovie Trenitalia. In metropolitana il servizio per ora è utilizzabile sulle linee A, B, B1, oltre alla ferrovia Roma-Lido e alla stazione Flaminio della ferrovia Roma-Viterbo.

Basta scaricare l’App gratuita di MyCicero, su www.atac.roma.it/bipiu o dallo store del proprio smartphone (IOS e Android), e procedere all’acquisto del Biglietto Intergrato a Tempo 100 minuti o dell’abbonamento mensile personale. Dopo l’acquisto il Bit deve essere attivato, tramite l’App, prima di salire a bordo di bus, tram o filobus. Il biglietto elettronico sarà valido per cento minuti dall’attivazione.

In caso di verifica da parte del personale di controllo Atac, basterà mostrare tramite l’App l’avvenuta transazione eseguita per l’acquisto dei titoli elettronici.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI