Tpl, l’assessore Contardo: “Da lunedì 6 aprile le corse che passano da Belcolle arriveranno a San Martino

Trasporto pubblico locale, novità da lunedì 6 aprile per quanto riguarda la linea 11 e tutte le corse che attualmente si fermano a Belcolle. Ad annunciarlo è l’assessore alla mobilità urbana Enrico Maria Contardo: “Le misure restrittive imposte per contenere il contagio da Covid19 ci hanno portato a ridurre drasticamente il servizio di trasporto pubblico urbano. Ci rendiamo conto che questa riduzione ha causato disagi all’utenza. Ovviamente non possiamo rimodulare linee e orari in base alle singole esigenze. Laddove però è possibile intervenire senza stravolgimenti al grafo di rete, lo facciamo. È il caso delle corse che riguardano il collegamento con San Martino al Cimino. Con la disponibilità e la collaborazione della società Francigena, che ringrazio, è possibile prolungare fino a San Martino la corsa delle ore 15,15 della linea 11 (San Martino/Belcolle ospedale), che parte dal Riello e che attualmente arriva fino a Belcolle. Stesso discorso per tutte le altre corse che si fermano a Belcolle. Da lunedì 6 aprile tali corse proseguiranno fino a San Martino. Voglio ribadire inoltre – ha aggiunto l’assessore Contardo – che le scelte effettuate dal dottor Guido Scapigliati, amministratore unico della società Francigena, sono state tutte condivise e concordate con il Comune, socio unico della società. Bene ha fatto l’amministratore unico a proporre l’accettazione del Fondo integrazione salariale al decisore politico, situazione che ci vede perfettamente in linea con tutte le principali società di tpl dei capoluoghi di provincia d’Italia. Stesso discorso per la drastica riduzione delle corse, una misura che ha certamente ridotto al minimo le occasioni di contagio sia per gli utenti sia per gli autisti”.
COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI