Storytelling e turismo esperienziale per migliorare l’offerta ricettiva

“Dalla comunicazione all’esperienza turistica” è il titolo delle due giornate formative organizzate dalla Camera di Commercio Viterbo, in collaborazione con Unioncamere Lazio e l’Azienda speciale CeFAS.

Il primo incontro si terrà martedì 29 maggio dalle ore 15 alle 18,30 ed è dedicato allo “Storytelling” come strumento per potenziare il brand aziendale e sviluppare una narrazione funzionale alla comunicazione dell’azienda tramite azioni di marketing, anche in collaborazione con altri attori locali. Il secondo incontro è invece previsto mercoledì 30 maggio, dalle ore 9,30 alle 13, e si focalizza su “La proposta di esperienza turistica” presso la propria attività ed eventualmente in collaborazione con altri attori sul territorio, sia in termini di contenuti sia in termini comunicativi.

Docente del corso è Eleonora Odorizzi, consulente e formatore nell’area comunicazione e marketing turistico.

L’iniziativa formativa rientra tra le attività di sviluppo dell’ospitalità locale rivolta a un massimo di 20 operatori della filiera turistica del territorio, che include anche i settori dell’artigianato e dell’agroalimentare. Successivamente, a un numero massimo di 6 operatori selezionati tra i partecipanti al corso, potrà essere dedicata una vera e propria attività consulenziale in azienda.

Gli incontri formativi sono gratuiti e si terranno presso la sede del CeFAS in viale Trieste n. 129 a Viterbo.

Le imprese interessate a partecipare, sono invitate a compilare e trasmettere il modulo di iscrizione disponibile sul sito www.cefas.org, entro e non oltre il giorno 25 maggio 2018, via mail al seguente indirizzo: formazione@cefas.org.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI