Storytelling e il nuovo volto delle leggende medievali”: le autrici di Raccontiamo Viterbo all’Ottava Medievale

Sono 4 giovani donne:Donatella Agostini, Viola Vagnoni, Carolina Trenta, Nadia Proietti , unite dall’esperienza del Corso di Alta Formazione in Storyteller e Content curator: strategie narrative per la valorizzazione del patrimonio culturale dell’Università della Tuscia e del DTC Lazio. Sabato 29 agosto alle ore 18 interverranno a Palazzo Roberteschi ad Orte, nella cornice dell’Ottava Medievale di Orte, su “Storytelling e il nuovo volto delle leggende medievali” ovvero la narrazione delle leggende in chiave moderna che si riporta pure all’esperienza che le vede come autrici di RaccontiAmo Viterbo, una pagina facebook in risposta all’esigenza di raccontarsi, coinvolgendo innovazione e tradizione, seguita da un numero crescente di visitatori.
Una strategia efficace lo Storytelling, indirizzata solo alla rete, coinvolgente, emozionale e, soprattutto, efficace oltre internet, che contribuisce ad espandere, amplificare e rafforzare l’impatto del racconto e la sua memorabilità, in cui la passione delle autrici fa sì che nessun dettaglio possa essere lasciato al caso.Un incontro particolarmente interessante ad Orte che spiegherà come dietro quel “raccontare storie” c’è uno
scenario vasto, complesso e mutevole che definisce anche un nuovo volto delle leggende medioevali.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI